ULTIM'ORA

Euronews Sera | TG europeo, edizione di martedì 2 luglio 2019

Euronews Sera | TG europeo, edizione di martedì 2 luglio 2019
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Oggi nel nostro giornale in primo piano il Consiglio europeo con l'accordo per le più alte cariche la ministra della Difesa tedesca Von Der Leyen sarà presidente della commissione, Christine Lagarde va alla BCE al posto di Mario Draghi e il belga Charles Michel va alla presidenza del Consiglio; Josep Borrell, socialista, ministro degli esteri spagnolo, sarà Alto rappresentante per gli affari esteri.

Oggi all’europarlamento prima seduta della nuova legislatura dove danno spettacolo gli eletti del Brexit party. Domani l'elezione del presidente

A Hong Kong il giorno dopo la rivolta anti-cinese arriva la solidarietà dei britannici. Per la Cina i fatti, sono stati solo violenza gratuita

La stretta del primo ministro ungherese Viktor Orban sulla stampa e la scienza, da oggi per legge più notizie scandalistiche e all'Accademia delle scienze arrivano capi di nomina governativa.

Il caso di Vincent Lambert, da anni in Francia simbolo della discussione sull’eutanasia. A quanto sembra i medici sono pronti a interrompere le cure all’uomo da annni in stato vegetativo. La notizia proprio all’indomani di un appello della madre, contraria all’interruzione delle cure, alle Nazioni Unite.

Approvato il disegno di legge sull'assestamento di bilancio con il quale, l’Italia metterà da parte 7 miliardi di euro, sembra allontanarsi la procedura d’infrazione per debito eccessivo. Anche se per sapere l’ultima parola degli altri Paesi europei bisognerà aspettare ancora qualche giorno.

Gli Stati Uniti hanno minacciato nuovi dazi per i prodotti europei, tanto per chiarire chi c’è nel mirino di Donald Trump oltre alla Cina. Per il momento non si tratta dei dazi più temuti, quelli sull’automobile, nel mirino infatti c’è il settore alimentare.

Il 7 si vota in Grecia, per i sondaggi è in vantaggio il partito conservatore Nea Demokratia. Finirà dunque, probabilmente, l’era Tsipras. Il primo ministro uscente ha accompagnato il Paese durante gli anni lunghi del piano di salvataggio economico, si presentò all’inizio come il volto della Grecia resistente per poi piegarsi a più miti consigli.

Un fatto che ci riporta indietro di decenni. Tre minatori sono morti in Polonia mentre lavoravano.

La settimana della moda di Parigi, con abiti che sembrano sculture, tagli ultramoderni e stampe laser.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.