Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Macron rende omaggio ai martiri della Resistenza

Macron rende omaggio ai martiri della Resistenza
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron ha reso omaggio al contributo della Resistenza nella guerra di liberazione dal fascismo e dal nazismo partecipando in Normandia alla cerimonia in onore di 70 combattenti passati per le armi dai tedeschi il 6 giugno 1944.

Al termine dell'iniziativa, promossa nel quadro del 75. anniversario dello sbarco alleato, il capo dello Stato ha parlato del ruolo della Resistenza e dei suoi "martiri", nelle operazioni che hanno portato alla sconfitta del Terzo Reich: "Gli alleati venuti da tutto il mondo, i soldati dell'esercito francese e i combattenti della Resistenza: sono questi i pilastri della liberazione francese", ha detto il presidente.

Macron, che in mattinata era stato a Portsmouth insieme alla regina Eslisabetta, al presidente statunitense Trump e alla cancelliera tedesca Merkel, è il primo presidente francese a rendere omaggio ai 70 detenuti fu cilati dalla Gestapo nel carcere di Caen, subito dopo l'inizio dello sbarco alleato e mentre la zona era sotto una pioggia di bombe. Alla cerimonia hanno partecipato almeno 500 persone, tra le quali cinque veterani del secondo conflitto mondiale, e i familiari di almeno 35 dei prigionieri fucilati dai nazisti. Nonostante le molte ricerche condotte già dal 1944, i corpi delle vittime della strage nazista di Caen non furono mai ritrovati.