Roma: 'Siamo tutti DDR',omaggio De Rossi

Roma: 'Siamo tutti DDR',omaggio De Rossi
In tribuna anche Buffon. Cori contro presidente Pallotta
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 26 MAG - Migliaia di bandierine giallorosse e poi un lunghissimo striscione con la scritta "Ci hai rappresentato in campo per 18 anni…da oggi la tua curva rappresenterà te per sempre. Siamo tutti DDR". La Curva Sud dell'Olimpico saluta così Daniele De Rossi, all'ultima presenza con la maglia della Roma nella gara col Parma. Prima del fischio d'inizio il capitano è sceso in campo accompagnato dai figli mentre tutto lo stadio intonava il suo nome. Sugli spalti, oltre alla famiglia, anche ex compagni in azzurro come Buffon e Materazzi, e il ct dell'Italia, Mancini. Prima del via era stato esposto un altro striscione con la scritta "Nei giorni belli e in quelli tristi sei stata la bandiera dei veri romanisti!", mentre in Tribuna Tevere è stata mostrata una gigantografia di De Rossi con sopra lo striscione "Ultras dentro e fuori dal campo". Non c'è solo il centrocampista però nei pensieri del pubblico dell'Olimpico che non ha fatto mancare numerosi cori di contestazione nei confronti del presidente James Pallotta.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Portogallo: oltre 200mila elettori alle urne per il voto anticipato

Gaza: delegazioni al Cairo per il cessate il fuoco, accuse all'Idf per i civili morti nella Striscia

Ucraina, salgono a dieci le vittime nell'attacco russo a un condominio di Odessa