Uccide la zia,convalidato arresto nipote

Uccide la zia,convalidato arresto nipote
Il 32enne in misura cautelare nel reparto di diagnosi e cura
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MODENA, 25 MAR - Il Gip del tribunale di Modena Andrea Romito ha convalidato l'arresto del 32enne Mohammed El Fathi: l'uomo venerdì scorso a Finale Emilia avrebbe ucciso a coltellate la zia Hannioui Khaddouj dentro un'abitazione di vicolo Grigioni. Il giudice ha disposto la detenzione cautelare nel reparto ospedaliero di diagnosi e cura, a fronte dei problemi di natura psicologica dell'indagato. Il pm Francesca Graziano una volta acquisita tutta la documentazione medica valuterà se chiedere una misura di sicurezza nei confronti del 32enne.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Terrorismo: la Danimarca proroga i controlli al confine con la Germania

Berlino, la gorilla Fatou compie 67 anni

Coloni israeliani attaccano villaggi in Cisgiordania, alta tensione con l'Iran