Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Verdi: "Serve un'Europa più sostenibile"

Verdi: "Serve un'Europa più sostenibile"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Un’Europa più sostenibile e più eco-friendly. Dopo il lancio ufficiale della campagna elettorale per le elezioi europee, i Verdi scendono in campo. E lo fanno partendo da Stoccolma dove uno dei candidati di punta, l'eurodeputato olandese Bas Eickhout ha preso parte alla manifestazione sul clima, uno dei temi caldi della loro battaglia.

"Questa pressione che arriva dalla strada, dai movimenti sociali - ha fatto notare Eickhout - è sinonimo che in qualche modo la politica si stanno lentamente muovendo, ma dobbiamo agire molto più velocemente. I cambiamenti climatici sono una questione urgente, sono un’emergenza. Quando c’è stata la crisi bancaria, i politici sono stati molto rapidi nel salvare gli istituti di credito. Ora dobbiamo fare altrettanto per salvare il pianeta.”

Un'azione congiunta oltre risolvere i grandi problemi

Per il candidato dei verdi, la sfida non riguarda solo la lotta al surriscaldamento globale, ma serve anche mobilitare i cittadini ad andare al voto per la creazione di un'Unione europea più sociale e per trovare soluzioni anche alla disoccupazione giovanile. "La gente spesso ci chiede cosa stiamo realmente facendo. Ecco perché dobbiamo allontanarci dai tecnicismi. Quando siedi al Parlamento europeo con i partiti politici del tuo schieramento, discutiamo di politiche sui cambiamenti climatici, di politiche energetiche, di politiche agricole", ha aggiunto l'eurodeputato olandese dei Verdi. "La posizione del Parlamento europeo determina la direzione di tali politiche, e in questo modo la gente capisce abbastanza rapidamente il significato dele elezioni europee."

Per i verdi questa campagna elettorale potrebbe diventare più nazionale che europea. Ecco perché gli ambientalisti premono per proporre un programma a tutti gli Stati membri. Perché ci sono tematiche e problemi che riguardano tutti. E vanno oltre i confini di un singolo paese.