EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Fugge a Linate per evitare espulsione

Fugge a Linate per evitare espulsione
Tunisino ferito, traumi anche per il militare che lo inseguiva
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 15 FEB - Un tunisino di 26 anni si è ferito lanciandosi da una balaustra all'interno dell'aeroporto di Linate (Milano) per sfuggire a un militare che lo stava inseguendo. Lo straniero è un irregolare che stava scappando per non essere espulso. Stamani i poliziotti della questura di Brescia lo avevano accompagnato in aeroporto per eseguire l'ordine di espulsione dall'Italia ma poco dopo le 11 lo straniero ha tentato di seminarli ed è scappato. Un militare in servizio nella struttura lo ha inseguito. Il 26enne ha scavalcato la balaustra al primo piano ed è saltato da circa quattro metri atterrando in piedi, riportando ferite alle gambe. Al momento è ricoverato al Policlinico in condizioni serie. Il militare, di 36 anni, lo ha seguito nel balzo ma è riuscito ad atterrare meglio. Si trova alla clinica Città Studi con un trauma al piede e una spalla lussata.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Calcio, il francese Kylian Mbappé mette in guardia dagli estremismi prima delle elezioni

Festa per l'Eid al-Adha: migliaia di pellegrini musulmani celebrano i riti finali dell'Hajj

Riportate tutti a casa: Migliaia di persone a Tel Aviv chiedono il rilascio degli ostaggi di Hamas