Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Venezuela: giornata di proteste

Venezuela: giornata di proteste
Dimensioni di testo Aa Aa

Sabato di proteste in tutto il Venezuela dove centinaia di manifestanti a favore di Guaido scenderanno in piazza per sostenere il presidente autoproclamato.

Nei giorni scorsi ameno 40 persone sono rimaste uccise in una serie di rivolte alcune delle quali pro Maduro - il presidente ancora in carica.

Tra il 21 e il 26 gennaio sono inoltre state arrestate 850 persone, circa 700 arresti sono avvenuti nella sola giornata del 23, quando il presidente del Parlamento Juan Guaido si è autoproclamato presidente ad interim.

L'Onu - fa sapere di essere al lavoro per trovare soprattutto una soluzione politica. Nonostante quello che lui stesso ha definito un colpo di stato il Presidente Maduro si è detto pronto a restare fermo sulla sua posizione. La divisione interna al paese vale anche sul piano internazionale. Europa e Stati Uniti sostengono Guaido, mentre Cina e Russia stanno con Nicolas Maduro.