Fumata nera negli Usa: nessun accordo, continua il blocco

Fumata nera negli Usa: nessun accordo, continua il blocco
Diritti d'autore Reuters
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Trump non cede sulla richiesta di 5 miliardi di dollari per la costruzione del muro con il Messico

PUBBLICITÀ

 Questo mercoledi Trump ha incontrato i leader del Congresso nella Situation Room della Casa Bianca, ma nessun passo avanti è stato fatto, perché Trump non vuole mollare nella sua richiesta di 5 miliardi di dollari per la costruzione del muro con il Messico. Per cui continua lo shutdown negli Stati Uniti, arrivato al 13esimo giorno.

Reuters
Chuck Schumer con Nancy PelosiReuters

"Abbiamo chiesto al Presidente di supportare le nostre proposte per terminare lo shutdown .- dice il senatore Chuck Schumer, leader della minoranza - Ho detto: Signor Presidente, mi dia un buon motivo per continuare lo shutdown mentre discutiamo sulla politica della sicurezza dei nostri confini. Non ha saputo darmi una risposta".

I democratici, che hanno ormai il controllo della Camera bassa del Congresso, hanno quindi provato a mediare, ma Trump è irremovibile.

"Lo shutdown potrebbe durare tanto o tutto si potrebbe risolvere presto - dice Trump - Il tema del muro è un problema troppo importante per essere lasciato da parte".

Venerdì ci sarà un altro incontro per provare a risolvere l'impasse che dura dal 22 dicembre, che ha portato alla chiusura di molti siti nazionali e ha coinvolto 800mila dipendenti pubblici, tra quelli mandati a casa e quelli che stanno lavorando senza stipendio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa: "Shutdown", il Congresso riprende i lavori

Gli Usa sotto scacco matto dello shutdown

Usa: Natale difficile tra shutdown e crollo della Borsa