Venezia: ok Conferenza servizi su stadio

Venezia: ok Conferenza servizi su stadio
Ultimo voto entro 22/10, impianto da 25mila posto nel 2023
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 21 SET - Parere favorevole, da parte della Conferenza di Servizi preliminare, sullo studio di fattibilità per il nuovo stadio di Venezia, che ha ottenuto parere favorevole unanime da parte i soggetti coinvolti. All'incontro erano presenti tra gli altri il capo di gabinetto del Comune di Venezia, Morris Ceron, il direttore dei progetti strategici Marco Mastroianni, il presidente del Venezia, Joe Tacopina. Alla Conferenza seguirà l'adozione del progetto da parte della Giunta comunale e quindi il passaggio nelle Commissioni unificate. La delibera sarà sottoposta al voto del Consiglio comunale entro il 22 ottobre, termine stabilito dalla "legge stadio". L'impianto, presentato a luglio, sorgerà nell'area del "Quadrante di Tessera", a 12 chilometri da Venezia, nei pressi dell'aeroporto Marco Polo e dell'autostrada A4, prevede 18 mila posti ampliabili a 25 mila su 40 ettari di terreno. I lavori potrebbero essere avviati nel 2021 per concludersi nel 2023.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: nuovi colloqui per lo scambio di prigionieri, proteste a Tel Aviv

Ucraina: manifestazioni nelle città europee per i due anni dall'inizio della guerra

Stati Uniti, Donald Trump vince le primarie in South Carolina: Haley battuta in casa