EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Bolt, pubblico in estasi per la penultima corsa

Bolt, pubblico in estasi per la penultima corsa
Diritti d'autore 
Di Michela Monte
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Il pubblico era tutto per lui, per vederlo ancora gareggiare dal vivo. Usain Bolt, impegnato nella penultima gara di una grandiosa carriera, compirà 31 anni il 21 agosto. A Montecarlo ha vinto correndo in 9 secondi e 95 i 100 metri, tempo con il quale ha stabilito il suo record stagionale. Bolt scenderà in pista per l’ultima volta ai prossimi Mondiali di atletica, che si terranno a Londra dal 5 al 13 agosto: poi uno dei migliori velocisti della storia dell’atletica leggera si ritirerà.

Nei 400 metri ha trionfato l’atleta sudafricano Wayde van Niekerk che ha strappato il primo gradino del podio a Isaac Makwala chiudendo la corsa in 43.73 secondi. Tra le donne ha trionfato nei 200 metri Marie-Josee Ta Lou dalla Costa d’Avorio, che ha battuto l’americana Kyra Jefferson.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Budapest "mondiale": la Maratona ne ha suggellato il trionfo sportivo e turistico

Ungheria, al via tra le polemiche il Campionato mondiale di atletica leggera

Gli atleti ucraini: "Vinciamo per il nostro Paese"