EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Ungheria, al via tra le polemiche il Campionato mondiale di atletica leggera

The start and finish area of six races of the World Athletic Championships is prepared as tourists look around in the Heroes' Square in Budapest.
The start and finish area of six races of the World Athletic Championships is prepared as tourists look around in the Heroes' Square in Budapest. Diritti d'autore Tibor Illyes/MTI - Media Service Support and Asset Management Fund
Diritti d'autore Tibor Illyes/MTI - Media Service Support and Asset Management Fund
Di Euronews Digital
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'evento sportivo più importante dell'anno inizia con grandi aspettative e costi ancor più elevati per i contribuenti

PUBBLICITÀ

L'evento sportivo più importante dell'anno, il Campionato mondiale di atletica leggera, inizia sabato in Ungheria con grandi aspettative e costi ancor più elevati per i contribuenti.

Il comitato organizzatore è molto orgoglioso del fatto che Budapest sarà al centro dell'attenzione del mondo dello sport per la prossima settimana.

"Ci sono più di 2.100 atleti provenienti da oltre 200 Paesi - dice Ádám Schmidt, segretario di Stato per lo Sport - e solo guardando le persone che verranno qui a tifare per gli atleti, ce ne sono più di 50.000 provenienti da 103 Paesi.

Ci saranno più di un miliardo di spettatori per questo evento: potrei continuare con altre cifre, ma penso che siano una buona indicazione della portata dell'evento sportivo di cui stiamo parlando".

Anche il costo per ospitare la Coppa del Mondo, però, è enorme: il governo ha stanziato 180 milioni di euro per l'organizzazione, mentre lo stadio è costato circa 650 milioni.

In riferimento al primo evento, i concorrenti partiranno da piazza degli Eroi, per poi assegnare le medaglie nella gara di marcia femminile.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Budapest "mondiale": la Maratona ne ha suggellato il trionfo sportivo e turistico

Ungheria, la condanna della guerra al Sziget Festival

Tokyo 2020: tutti i trionfi dell'atletica. Oro per Portorico e Grecia