EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Mondiali atletica: Bolt è il re dei 200, impresa di Taylor nel salto triplo

Mondiali atletica: Bolt è il re dei 200, impresa di Taylor nel salto triplo
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il re dei 200 è ancora Usain Bolt. A Pechino il giamaicano bissa il successo nei 100 metri e conquista il suo decimo oro iridato, il quarto di fila

PUBBLICITÀ

Il re dei 200 è ancora Usain Bolt. A Pechino il giamaicano bissa il successo nei 100 metri e conquista il suo decimo oro iridato, il quarto di fila nei 200: 19“55 il tempo realizzato in finale, Justin Gatlin si deve accontentare dell’argento in 19“74, bronzo al sudafricano Anaso Jobodwana (19“87).

Sono invece nove gli ori mondiali di Allyson Felix, che domina la finale dei 400 in 49“26, miglior tempo stagionale. Argento alla bahamense Shaunae Miller (49“67), bronzo alla giamaicana Shericka Jackson (49“99).

Anita Wlodarczyk conquista l’oro nel lancio del martello: 80,85 la misura che regala il titolo alla polacca. Argento alla cinese Zhang (76,33), bronzo alla francese Tavernier (74,02).

Nel salto triplo Christian Taylor fa traballare il record del mondo di Jonathan Edwards con uno strepitoso 18,21, seconda misura di sempre. Sul podio con l’americano salgono il cubano Pichardo (17,73) e il portoghese Evora (17,52).

And that's day 6 of #Beijing2015 in the books. Here's what you missed – it's quite something: http://t.co/sqQ3VvkKJapic.twitter.com/wZfJluePRM

— IAAF (@iaaforg) 27 Agosto 2015

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Budapest "mondiale": la Maratona ne ha suggellato il trionfo sportivo e turistico

Ungheria, al via tra le polemiche il Campionato mondiale di atletica leggera

Un anno alle Olimpiadi di Parigi2024: Bolt presenta la torcia olimpica color "champagne"