EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Tra le montagne di Asir, provincia saudita tutta da scoprire

Tra le montagne di Asir, provincia saudita tutta da scoprire
Diritti d'autore euronews
Diritti d'autore euronews
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articolo
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Abbiamo esplorato i sentieri della più alta vetta saudita, il monte Al-Soudah, insieme a Raha Moharrak, la prima donna del Paese a scalare l'Everest, e siamo andati alla scoperta dei caffè e dei luoghi d'arte della regione.

PUBBLICITÀ

La regione saudita di Asir è un paradiso di sentieri escursionistici e caffè alla moda. Prenotate un albergo e una guida ed esplorate le cime più alte del paese. Con i suoi 3.000 metri, Al-Soudah è la montagna più alta del Paese, ricca di vegetazione lussureggiante. La ricompensa per chi percorre i suoi sentieri tortuosi è costituita da panorami mozzafiato a ogni angolo.

Zaki Al Arifi, una guida turistica residente da sempre ad Asir, è abile nei tour in montagna come nelle escursioni in città: vi porterà alla scoperta dell'Asir più autentico, dai moderni centri commerciali all'arte di strada, dai mercati di strada alle tradizioni popolari. Abha, la capitale, è un concentrato delle sue attrazioni più interessanti.

Euronews
Zaki Al Arifi, guida turistica della provincia di AsirEuronews

Abha: una capitale ricca di cultura

Uno dei modi più gratificanti per vivere Abha è ammirare le cime delle sue montagne dal Joy Venue cafe, un locale lungo l'Al Dhabbab Walkway, un percorso panoramico da cui è possibile godersi il panorama.

Art Street, a breve distanza, appena fuori da King Khalid Road, è fiancheggiata da altri caffè alla moda e decorata con murales colorati. Incorniciata da file di folti alberi di Jacaranda, la strada fiorisce ogni maggio in una spettacolare tonalità di viola.

Una deviazione da Art Street conduce al mercato principale di Abha, dove è possibile fare scorta di spezie e provare gli abiti tradizionali. Un tour storico di Abha non è completo senza una visita al Museo di Fatima. Qui si può ammirare una tradizionale forma d'arte femminile, Al Qat Al Asiri: la decorazione delle case con motivi colorati.

Rijal Almaa: Il villaggio di pan di zenzero

Per saperne di più sulla storia locale, visitate Rijal Almaa, villaggio a circa un'ora di auto a ovest di Abha: è conosciuto come il Villaggio di Pan di Zenzero perché i suoi edifici in mattoni rossi hanno un aspetto così invitante che sembrano buoni da mangiare.

I residenti organizzano vari festival durante l'estate, attirando i visitatori con corone floreali, canti e balli tradizionali.

Euronews
La Bees Tower Honey RefineryEuronews

Completate la visita di Rijal Almaa con una gita alla Bees Tower Honey Refinery, un'azienda che produce miele, l'ingrediente chiave di uno dei piatti locali da provare, l'areeka, preparato con un impasto caldo grigliato e guarnito con datteri locali.

Condividi questo articolo

Notizie correlate

Turchia, destinazione insolita e spettacolare per lo sci: i consigli degli esperti