Rendez-vous: il meglio dell'arte in Europa

La stele di Rosetta
La stele di Rosetta   -   Diritti d'autore  AMIR MAKAR/AFP   -  
Di euronews

La Stele di Rosetta è protagonista di una nuova mostra al British Museum fino al 19 febbraio, dedicata ai geroglifici e al percorso che ha portato a decifrarli. All'origine considerati segni magici i geroglifici furono decifrati dall'egittologo francese Jean-François Champollion all'inizio dell'800. La mostra arriva mentre Londra è sotto pressione, da più parti si chiede che restituisca la stele di Rosetta al Cairo.

Il Festival del cinema dei diritti umani fino al 23 ottobre a Berlino torna per la quinta volta, quest'anno col titolo "Oltre le linee rosse". Il festival si schiera in difesa dei diritti umani, dei diritti dei bambini, per la protezione del clima e la pace. Il programma si dipana in otto cinema berlinesi e una selezione di film viene trasmessa anche in streaming in Germania. Alcuni registi saranno presenti per dibattiti post-proiezione.

L'opera dell'artista francese Fabienne Verdier è esposta in dialogo con i dipinti del Musée Unterlinden fino al 27 marzo a Colmar. Il titolo della mostra è **Fabienne Verdier – Le chant des étoiles. **Attraverso le sue creazioni, la pittrice paragona il fine vita degli uomini a quello delle stelle, un viaggio nel doppio segno della morte e della trasfigurazione. La sua spettacolare installazione Rainbows è la conclusione magistrale del percorso espositivo.