Salone di Detroit: alleanza Volkswagen-Ford

Salone di Detroit: alleanza Volkswagen-Ford
Diritti d'autore REUTERS/Ben Klayman
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le due case automobilistiche hanno annunciato i primi accordi formali di un'ampia alleanza. Si parte con i veicoli commerciali, dal 2022

PUBBLICITÀ

Volkswagen e Ford si uniscono per restare al passo coi tempi. Le due case automobilistiche hanno annunciato durante il Salone dell'auto di Detroit i primi accordi formali, parte di un'alleanza globale, che sfrutta i punti di forza di entrambi i marchi.

L'obiettivo è quello di aumentare la competitività, l'innovazione e offrire un miglior servizio in un settore in perenne cambiamento. Inizialmente le due aziende svilupperanno veicoli commerciali, come furgoni e pickup, che dovrebbero essere disponibili dal 2022.

La partnership potrebbe poi estendersi anche ad altri settori, come elettrificazione, connettività, guida autonoma e servizi di mobilità. Il CEO della casa tedesca, Herbert Diess, ha infatti annunciato un ulteriore investimento di 800 milioni di dollari nella struttura di Chattanooga, in Tennessee, dove verranno sviluppate auto elettriche. Soddisfatto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'aspetto fisico dei vostri genitori può avere conseguenze sul vostro portafoglio. Ecco come

Ecco chi è l'uomo più ricco del mondo. Ha superato Elon Musk

Caso Rummo - Salvini: quanto funzionano i boicottaggi contro le aziende