EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Stati Uniti, Steve Bannon dovrà essere incarcerato entro l'1 luglio

L'ex consigliere di Donald Trump, Steve Bannon
L'ex consigliere di Donald Trump, Steve Bannon Diritti d'autore Alex Brandon/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Alex Brandon/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Di Andrea Barolini
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Un giudice federale degli Stati Uniti ha disposto che l'ex consigliere di Donald Trump, Steve Bannon, dovrà cominciare a scontare la sua pena entro le prossime settimane

PUBBLICITÀ

Steve Bannon, consigliere populista dell'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump, dovrà cominciare a scontare la propria pena detentiva di quattro mesi non più tardi del 1 luglio. A stabilirlo è stato un giudice federale, in riferimento alla sentenza pronunciata a carico dell'uomo nell'ottobre del 2022, a seguito del rifiuto da parte dello stesso Bannon di cooperare con l'inchiesta parlamentare sull'assalto al Campidoglio del 6 gennaio 2021.

L'altro consigliere Peter Navarro è già incarcerato

La condanna è stata infatti confermata in appello lo scorso 10 maggio, ma l'applicazione è stata sospesa a causa di un ricorso presentato dalla difesa. Tuttavia, il giudice Carl Nichols ha deciso di revocare tale sospensione, ordinando che il settantenne entri in un penitenziario nelle prossime settimane.

Un altro ex consigliere di Trump, Peter Navarro, ha d'altra parte subito una pena analoga e ha cominciato a scontarla nello scorso mese di marzo. Anche lo stesso ex presidente, nello scorso agosto, è stato incriminato da un tribunale di Washington (e successivamente in Georgia) con l'accusa di aver tentato di sovvertire i risultati elettorali del 2020.

Bannon ebbe un ruolo determinante nella campagna elettorale del 2016

Bannon, già presente e attivo nella prima campagna elettorale, quella che portò nel 2016 Trump ad essere eletto presidente, è un radicale di destra le cui affermazioni hanno fatto spesso discutere.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Trump parla dopo la condanna per il caso Stormy Daniels: "Viviamo in uno Stato fascista"

Trump colpevole per i pagamenti a Stormy Daniels: prima condanna a un ex presidente, pena a luglio

Trump, processo verso la fine: sentenza attesa entro la settimana