Belgio: giovani di 16 e 17 anni obbligati a votare alle elezioni europee

bandiera europea in Belgio
bandiera europea in Belgio Diritti d'autore Peter Dejong/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Euronews Agenzie:  AP
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La Corte Costituzionale belga ha stabilito che anche per i giovani di 16 e 17 anni sarà obbligatorio votare alle prossime elezioni europee. Il diritto al voto era stato esteso lo scorso anno, ma non era stato ancora reso obbligatorio

PUBBLICITÀ

In Belgio i giovani di 16 e 17 anni sono obbligati a partecipare alle elezioni europee del prossimo giugno, lo ha stabilito una sentenza emessa giovedì dalla Corte Costituzionale.

Secondo la Corte la differenza di trattamento tra elettori adulti e minorenni "non sembra essere giustificata da ragioni imperative di interesse pubblico". La Corte ritiene che il danno che deriverebbe dall'organizzazione delle elezioni europee del 9 giugno su base incostituzionale è grave e non potrebbe essere sanato da un successivo annullamento.

Giovani belgi a rischio sanzioni se non votano

La Corte ha quindi sospeso la disposizione della legge del 25 dicembre 2023 che prevede che solo i maggiorenni possano votare alle elezioni europee. In seguito a questa sospensione, anche i giovani di 16 e 17 anni sono obbligati a votare alle elezioni europee e possono essere sanzionati se non votano.

I sedicenni e i diciassettenni che alla fine saranno obbligati a votare alle elezioni europee saranno automaticamente iscritti nelle liste elettorali e riceveranno una convocazione, proprio come gli elettori adulti, ha dichiarato giovedì il Ministro dell'Interno, Annelies Verlinden.

Verlinden ha sottolineato che le pene inflitte agli adulti non possono essere applicate ai minori e ha chiesto quindi al ministro della Giustizia, Paul Van Tigchelt, di trovare una soluzione a questo problema.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Un italiano, una francese e una tedesca: il trio dei liberali di Renew per le elezioni europee

Elezioni europee 2024, sondaggio Ipsos per Euronews: Fratelli d'Italia al 27 per cento

Belgio: a Liegi la più grande moschea della Vallonia