Guerra in Ucraina, rapporto dell'intelligence lituana: "Mosca può combattere almeno altri 2 anni"

L'intelligence lituana ha redatto e presentato un report sulle minacce
L'intelligence lituana ha redatto e presentato un report sulle minacce Diritti d'autore LTLT via EVN
Diritti d'autore LTLT via EVN
Di Maria Michela Dalessandro
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il rapporto congiunto è il lavoro di due agenzie: il Dipartimento di Sicurezza dello Stato di controspionaggio e il Servizio militare di intelligence e sicurezza della difesa sotto il Ministero della Difesa nazionale

PUBBLICITÀ

La Russia sarebbe in grado di continuare a combattere in Ucraina almeno per altri due anni. La previsione è dell'intelligence lituana che ha redatto e pubblicato un report sulle minacce che potrebbero incombere sul Paese. Una parte del rapporto degli 007 di Vilnius è dedicata a Mosca e alla sua capacità di portare avanti le operazioni militari nel territorio ucraino.

Nel documento vengono elencate alcune delle cause che consentirebbero alla Russia di non abbassare l'intensità dei combattimenti: gli alti prezzi del petrolio, gli investimenti nell'industria militare e l'elusione delle sanzioni. Questo, e non solo, garantirebbe a Putin risorse sufficienti per continuare la guerra contro Kiev potenzialmente per un altro biennio.

Il lavoro congiunto presentato dal Dipartimento di sicurezza di controspionaggio lituano e il Servizio militare di intelligence e sicurezza della Difesa evidenzia come la Russia sia riuscita a riformare l'esercito nel 2023 e stia lavorando per espandere le sue capacità militari lungo il confine con la Nato, anche vicino alla Finlandia. 

Mosca è in grado di valutare le lezioni apprese e di migliorare la sua efficacia in combattimento
Intelligence lituana

Tra le minacce anche quella della Bielorussia che starebbe sviluppando la capacità di schierare armi nucleari controllate dalla Russia. Secondo Vilnius la Bielorussia starebbe infatti ammodernando e attrezzando le infrastrutture nazionali per lo stoccaggio delle armi nucleari di Mosca.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Chiusi nuovi valichi tra Lituania e Bielorussia

Guerra in Ucraina: la Russia consolida le posizioni intorno ad Avdiivka

Nel 2027 cinquemila soldati tedeschi in Lituania a 100 chilometri dalla Russia