Germania: due arresti a Berlino, si cercano i latitanti della Raf

polizia a Berlino
polizia a Berlino Diritti d'autore Sina Schuldt/dpa via AP
Diritti d'autore Sina Schuldt/dpa via AP
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

La polizia ha arrestato due persone a Berlino durante un'operazione per stanare i due latitanti del gruppo di estrema sinistra Garweg e Staub. Gli estremisti però non sono stati ancora trovati

PUBBLICITÀ

La polizia tedesca ha condotto domenica una massiccia operazione a Berlino, nel quartiere di Friedrichshain, con l'obiettivo di trovare e catturare due membri della Fazione dell'Armata Rossa (Raf) di estrema sinistra: Burkhard Garweg e Ernst-Volker Staub.

Dopo l'arresto lunedì scorso nella capitale tedesca di Daniela Klette, una militante della Raf, ora sessantenne, che era latitante da trenta'anni, la polizia sospettava che anche Staub e Garweg si nascondessero a Berlino, così circa 130 agenti, guidati dalla Polizia criminale della Bassa Sassonia, hanno messo in atto un'operazione mirata alla loro cattura.

"Sono stati sparati dei colpi di pistola in relazione all'apertura di una porta, ma nessuno è rimasto ferito", ha detto la portavoce della polizia Ulrike Trumtar. Alla fine, la ricerca si è conclusa con due detenuti che, tuttavia, non sono risultati essere i principali sospetti in libertà, anche se si sta indagando se possano avere collegamenti con l'inchiesta sulla Raf.

Cosa faceva il gruppo terroristico della Raf

Garweg, Staub e Klette avrebbero compiuto insieme una serie di rapine a mano armata, realizzate tra il 1999 e il 2016, per finanziare la loro vita clandestina durata più di trent'anni, e sono sospettati di tentato omicidio. Tutti e tre avrebbero fatto parte della cosiddetta terza generazione della Raf, ormai sciolta, nota anche come gruppo Baader-Meinhof. Negli anni Settanta e Ottanta, la Fazione dell'Armata Rossa ha compiuto nell'allora Germania Ovest attentati e rapimenti, con un totale di oltre trenta omicidi attribuiti al gruppo. Le autorità sostengono che la Raf sia responsabile del ferimento di altre 200 persone. L'allora Germania occidentale classificò il gruppo come organizzazione terroristica.

La Raf è stata dichiarata sciolta nel 1998 e non ci sono prove che l'ex organizzazione terroristica sia ancora attiva.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania, il leader in Turingia dell'Afd a processo per uno slogan nazista

Germania: arrestate due spie russe, volevano sabotare gli aiuti a Kiev

Russia, respinto l'appello di un uomo arrestato per l'attentato alla Crocus city hall di Mosca