EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Il nuovo missile di Putin fa paura. Zelensky in visita alle truppe nella regione di Donetsk

La corsa agli armamenti non si ferma.
La corsa agli armamenti non si ferma. Diritti d'autore Screenshot Euronews
Diritti d'autore Screenshot Euronews
Di Cristiano TassinariEuronews - Agenzie internazionali
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il nuovo missile russo: l'UAV S-8KL ha una testata a grappolo ed è riempito con 24 testate a carica sagomata. Il missile può essere utilizzato da tutti i principali tipi di elicotteri e aerei dell'esercito. Visita "motivazionale" di Zelensky ai battaglioni ucraini di stanza nella regione di Donetsk

PUBBLICITÀ

537 giorni di guerra.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha visitato in giornata - lunedì 14 agosto - le truppe dislocate sul territorio della regione di Donetsk. Si è incontrato con i comandanti delle varie brigate militari e ha premiato i migliori combattenti, che si sono distinti per il coraggio. 

Telegram
Un selfie con il presidente. (14.8.2023)Telegram

L'Ucraina rivendica alcune conquiste nell'est e nel sud del Paese, piccoli passi avanti nella sua controffensiva lanciata due mesi fa per liberare i territori del Donbass occupati dai russi.

La vice-ministra della Difesa ucraina, Hanna Maliar, ha dichiarato che le truppe di Kiev hanno riconquistato circa 3 km quadrati attorno a Bakhmut. In totale, in quel settore del fronte, sono stati liberati 40 km quadrati.

La battaglia per Bakhmut infuria ancora e dura, di fatto, da un anno.
Conquistata a maggio dai russi, dopo mesi di sanguinosi combattimenti, ora sono le truppe moscovite a stare sulla difensiva in questa città devastata, diventata simbolo della guerra.

LIBKOS/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Truppe ucraine nei pressi di Bakhmut. (13.8.2023)LIBKOS/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.

L'Ucraina, invece, è in difficoltà più a nord, intorno a Kupiansk e Lyman: lo ha confermato la stessa vice-ministra della Difesa.

Da parte sua, il ministero della Difesa russo ha dichiarato lunedì nel suo comunicato stampa quotidiano di aver "respinto con successo" gli attacchi nell'area di Kupiansk, dove aveva rivendicato guadagni la scorsa settimana e dove l'Ucraina aveva, di conseguenza, ordinato l'evacuazione di decine di villaggi.

Odessa resiste, nonostante tutto

203 edifici sono stati danneggiati in seguito agli attacchi russi delle ultime settimane su Odessa, compresa la notte scorsa: lo ha reso noto il sindaco della città ucraina sul Mar Nero. 
Tra gli edifici danneggiati anche quattro strutture mediche, tra cui un reparto maternità.

Odessa è stata colpita da due ondate di attacchi durante la notte: un totale di 15 droni e 8 missili Kalibr, secondo il governatore della regioneOleg Kiper, che ha dichiarato che le difese aeree ucraine "hanno distrutto tutto".

A seguito dell'abbattimento dei razzi che i russi hanno puntato sul centro di Odessa, i detriti hanno danneggiato un dormitorio di una delle istituzioni educative, un edificio residenziale e un supermercato della celebre marca "Fozzy".

Telegram
Quel che resta del supermercato Fozzy. (Odessa, 14.8.2023)Telegram

L'onda d'urto ha fatto saltare le finestre di diversi edifici e ha danneggiato le auto parcheggiate nelle vicinanze. Gli incendi sono scoppiati in tre strutture.

Tre dipendenti del supermercato sono rimasti feriti, due dei quali sono stati ricoverati in ospedale.

La strage di famiglia

L'attacco a Odessa è arrivato dopo i bombardamenti russi di domenica nella regione di Kherson
Una bambina di soli 23 giorni, il fratello di 12 anni e i loro genitori sono tra le sette persone rimaste uccise. 
Una strage di famiglia. 
Le bombe hanno colpito la loro casa nel villaggio di Shyroka Balka, sulle rive del fiume Dnepr.

Due uomini sono stati uccisi nel villaggio di Stanislav, dove è rimasta ferita anche una donna.

Nella notte, in ulteriori attacchi russi, si registra una vittima nella regione di Kharkiv e due nella regione di Zaporizhzhia.

Due droni ucraini sono stati abbattuti su Belgorod, città russa di confine. In seguito si è udita una forte esplosione. 

Nuovo micidiale missile

Lunedì, in Russia. si è svolto il forum militare annuale "Army-2023", al Patriot Park di Kubinka, fuori Mosca, con la partecipazione del presidente russo Vladimir Putin in collegamento video.

Putin ha affermato che il forum contribuisce a rafforzare la cooperazione militare "a beneficio della sicurezza e della stabilità nel mondo multipolare emergente".

PUBBLICITÀ
Screenshot
Vladimir Putin in videocollegamento. (14.8.2023)Screenshot

Nell'occasione, è stato presentato il nuovo missile "cluster", a grappolo, ora a disposizione dell'aviazione russa.

L'UAV S-8KL (Unmanned aeral vehicle = drone) ha una testata a grappolo ed è riempito con 24 testate a carica sagomata.

Il missile può essere utilizzato da tutti i principali tipi di elicotteri e aerei dell'esercito, dall'aviazione d'assalto e dall'aviazione operativa-tattica dell'Aeronautica russa.

Cosa sono le munizioni a grappolo

Le munizioni a grappolo sono proiettili da cui la parte a grappolo con piccole munizioni si separa durante il volo. Si disperdono e cadono su una vasta area.
L'ulteriore pericolo è che a volte non esplodono e a volte minano, di fatto, una zona intera.

Nel 2008, più di 100 Paesi hanno firmato una convenzione che vieta l'uso di munizioni a grappolo. Ucraina, Stati Uniti e Russia non hanno firmato la convenzione.

PUBBLICITÀ

All'inizio di luglio, le autorità statunitensi hanno annunciato che avrebbero fornito munizioni a grappolo all'Ucraina come parte di un altro pacchetto di aiuti militari per sostituire le munizioni convenzionali, di cui mancano le forze armate ucraine.

Secondo Human Rights Watch, sia l'esercito russo che quello ucraino hanno utilizzato munizioni a grappolo durante i combattimenti in Ucraina.
Numerosi video confermano che, dal 24 febbraio 2022, entrambe le parti in conflitto in Ucraina hanno utilizzato vari tipi di munizioni a grappolo di origine sovietica e russa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, quasi 500 bambini morti dall'inizio della guerra

Guerra in Ucraina: Putin avverte la Germania su armi fornite a Kiev, "passo pericoloso" per la Nato

Russia: espulso addetto militare ambasciata britannica, per Mosca è "persona non grata"