EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ucraina, bambini tra le sette vittime dei bombardamenti russi nella regione di Kherson

Image
Image Diritti d'autore -/MTI/MTI
Diritti d'autore -/MTI/MTI
Di Michela Morsa
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Due vittime anche a Zaporizhzhia. Zelensky ha giurato di rispondere con una "giusta rappresaglia". Segnalazioni di attacchi ucraini nel territorio russo e nelle aree separatiste del Donetsk: le autorità locali sostengono che Kiev abbia usato sulla regione bombe a grappolo

PUBBLICITÀ

Domenica sette persone, tra cui una neonata, suo fratello di 12 anni e i loro genitori, sono stati uccise dai bombardamenti russi nella regione di Kherson, nell'Ucraina meridionale. Tra le vittime anche un parroco, mentre altre 13 persone sono rimaste ferite. Secondo le autorità locali, ci sono stati diversi attacchi russi in diverse aree della regione. 

Due anziani sono morti nell'attacco al villaggio di Stepne, nella regione di Zaporizhzhia, e una donna è rimasta ferita. Almeno altre tre persone sono rimaste ferite a causa di un attacco missilistico russo sulla città portuale di Odessa. 

Nel suo discorso serale quotidiano, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha riferito di 17 segnalazioni solo dalla regione di Kherson durante la giornata di domenica, a cui si sommano quelle dagli oblast di Mykolaiv, Odessa, Kharkiv, Zaporizhzhia e Donbass.  

Zelensky ha giurato di rispondere con una "rappresaglia assolutamente giusta". "Ovunque i nostri guerrieri rispondono al terrore degli occupanti. Non c'è un solo giorno in cui la malvagità russa non riceva la nostra giusta rappresaglia", ha detto.

Affermazioni che arrivano mentre il ministero della Difesa di Mosca e diversi funzionari regionali russi riferiscono di bombardamenti ucraini e attacchi con droni sul territorio russo

Attacchi e contrattacchi

Le autorità di Belgorod, nella Russia sud-occidentale, hanno affermato che un drone ucraino è esploso in un'area residenziale della città dopo essere stato neutralizzato dalla difesa area, danneggiando un grattacielo. Non sono stati segnalati feriti. Il ministero della Difesa russo ha riferito di bombardamenti anche nella regione di confine di Kursk

Le autorità della città separatista di Donetsk affermano che un uomo è stato ucciso e una donna è rimasta ferita durante un presunto attacco ucraino che ha distrutto una casa rurale nella periferia della città. I media locali sostengono che domenica l'Ucraina abbia utilizzato in totale più di 100 proiettili d'artiglieria da 155 mm di fabbricazione statunitense contro la regione, comprese bombe a grappolo.

Ai ripari

Durante il fine settimana oltre cento residenti sono stati evacuati dagli insediamenti intorno alla città nord-orientale di Kupiansk, tra cui 36 bambini. La settimana scorsa le autorità locali hanno ordinato l'evacuazione di circa 12mila persone dalla città a causa dell'intensificarsi dei bombardamenti russi nell'area.

Un soccorritore è morto domenica per le ferite riportate nell'attacco missilistico russo sulla città orientale di Pokrovsk del 7 agosto, facendo salire il bilancio delle vittime a 10. Secondo le autorità, dall'inizio della guerra sono stati uccisi almeno 78 soccorritori e 280 sono rimsti feriti.

"Atti di pirateria"

Kiev ha definito l'abbordaggio da parte della Russia di una nave da carico nel Mar Nero, avvenuto nella giornata di domenica, "un attacco deliberato" e "un atto di pirateria". Mosca ha dichiarato di aver fermato l'imbarcazione, una nave da carico secco battente bandiera di Palau e chiamata Sukru Okan, per assicurarsi che non trasportasse "merci proibite" in Ucraina.

Al fronte

L'esercito ucraino ha rivendicato un "successo parziale" nel villaggio conteso di Robotyne, vicino a Zaporizhzhia, sul fronte meridionale, dove secondo gli analisti anche i progressi marginali potrebbero essere significativi. 

Lo sforzo dell'Ucraina di spingersi fino al Mar d'Azov continua, con feroci combattimenti lungo le linee del fronte. L'area è un obiettivo importante per Kiev, poiché spingersi in profondità nel territorio significherebbe interrompere il ponte di terra tra la Crimea annessa e la parte orientale di Donetsk.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina: tra alti e bassi l'avanzata di Kiev continua, liberato il villaggio di Urozhaine

Missili russi sulle regioni occidentali ucraine: 3 morti e decine di feriti

Attacco di droni ucraino a un deposito di munizioni russo, persone cosrette a evacuare