EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Migranti, sbarcate a Lampedusa 249 persone in una notte

Uno sbarco di migranti a Lampedusa, l'8 giugno 2023
Uno sbarco di migranti a Lampedusa, l'8 giugno 2023 Diritti d'autore VINCENZO PINTO/AFP or licensors
Diritti d'autore VINCENZO PINTO/AFP or licensors
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'hotspot di Lampedusa ha superato le mille presenze, prima che alcune centinaia di migranti fossero trasferite a Porto Empedocle e a Reggio Calabria

PUBBLICITÀ

Continuano le partenze di imbarcazioni dalle coste nordafricane in direzione delle nazioni europee. Al largo della Sicilia 44 migranti, compresi bambini e donne incinte, sono stati messi in salvo. Complessivamente, nella notte tra martedì e mercoledì a Lampedusa sono arrivate 249 persone.

MSF salva 196 migranti in quattro operazioni

Al contempo, l'organizzazione non governativa Medici Senza Frontiere ha fatto sapere di aver messo in salvo sulla nave Geo Barents un totale di 196 migranti, raccolti in mare in quattro diverse operazioni di salvataggio. Tra loro 47 minorenni non accompagnati, sedici donne e un bambino.

La situazione, nel frattempo, è diventata sempre più precaria nell'hotspot di Lampedusa. Il totale dei migranti ospitati nel centro d'accoglienza è arrivato ad un totale di 1.043, secondo quanto riportato dall'agenzia Ansa. Quindi 301 persone sono state trasferite su un traghetto a Porto Empedocle, in Sicilia. Mentre altre 200 verranno trasferite con una nave militare a Reggio Calabria.

A Lampedusa la visita di Piantedosi e della commissaria Johansson

Martedì a Lampedusa si sono recati in visita il ministro dell'Interno Matteo Piantedosi e la commissaria europea agliAffari interni Ylva Johansson. Quest'ultima ha sottolineato come la questione delle migrazioni non sia "solo una sfida italiana, ma europea. Non siete da soli". "Sono colpita - ha aggiunto - dal lavoro, svolto  quotidianamente da tutti coloro che sono qui. Voglio ringraziare, in particolare, laGuardia costiera e la polizia".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Orbán: no a Giorgia Meloni e al patto europeo sui migranti. Contrario anche Morawiecki

Traffico di migranti, dalla Turchia all'Europa: 14 arresti in Repubblica Ceca

Austria, i migranti dovranno lavorare per 10 ore a settimana per mantenere diritti e sussidi