EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Serbia, decine di migliaia in piazza contro Vucic

Manifestazione antigovernativa
Manifestazione antigovernativa Diritti d'autore Marko Drobnjakovic/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Marko Drobnjakovic/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Euronews con Ansa
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Anche la televisione pubblica serba RTS è nel mirino dei manifestanti.

PUBBLICITÀ

Nuova manifestazione antigovernativa a Belgrado, dove decine di migliaia di persone sono scese in piazza per protestare contro il presidente Aleksandar Vucic, accusato di essere responsabile dell'aumento degli episodi di violenza nel Paese, culminati con le due stragi di inizio maggio nel corso delle quali hanno perso la vita 18 persone.

La manifestazione sembra una risposta al raduno pro-Vucic, organizzato dal leader stesso, che ha riunito decine di migliaia di persone per le strade della capitale serba questo venerdì.

Anche la televisione pubblica serba RTS è nel mirino dei manifestanti, secondo cui canali statali seguono una linea eccessivamente pro-Vucic istigando a loro volta alla violenza. Durante la manifestazione, la folla ha sfilato verso la sede della televisione pubblica, e ha circondato l'edificio.

Intanto Vucic, al potere in Serbia da undici anni, ha annunciato che lascia la guida del Partito progressista serbo, il partito di tendenza populista che ha guidato fino ad ora. Per il momento Vucic ha lasciato l'incarico nelle mani dell'attuale ministro della Difesa, il fedelissimo Milos Vucevic.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Vucic si dimette o no da presidente? Ecco cosa sta accadendo in Serbia

Proteste in Nuova Caledonia: il presidente francese Macron in partenza per una missione

Nuova Caledonia, mobilitati gli agenti francesi per riprendere la strada dell'aeroporto