Elezioni in Turchia, occhi puntati sul leader dell'opposizione Kılıçdaroğlu

Il leader dell’opposizione Kemal Kılıçdaroğlu
Il leader dell’opposizione Kemal Kılıçdaroğlu Diritti d'autore Burhan Ozbilici/AP
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il leader storico del partito CHP è favorito nei sondaggi

PUBBLICITÀ

La Turchia si avvicina al cruciale appuntamento delle elezioni parlamentari e presidenziali del 14 maggio. Elezioni che forse saranno seguite da un ballottaggio tra il presidente uscente Recep Tayyip Erdoğan e il capo dell’opposizione Kemal Kılıçdaroğlu.

Il leader storico del partito CHP che ha partecipato a una manifestazione a Istanbul è favorito nei sondaggi specie dopo le polemiche sulla gestione del governo nel dopo terremoto.

"Le prossime elezioni saranno davvero importanti. Speriamo che questo sistema cambi. Siamo stanchi. Siamo stanchi di sentire insulti alle donne, ai nostri figli. Siamo stanchi della disoccupazione, dei femminicidi. Negli ultimi 20 anni, i nostri diritti, giustizia, libertà, sono tutti scomparsi e svaniti", hanno fatto notare alcuni elettori. 

Le imminenti consultazioni rappresentano dunque la più grande sfida della sua carriera politica. In ballo, inoltre, c’è il futuro orientamento internazionale della Turchia.

In Occidente, molti hanno scommesso contro l’attuale presidente turco, puntando le loro speranze sul rivale Kılıçdaroğlu. Leader di un partito laico kemalista tradizionalmente vicino ai valori europei potrebbe normalizza i rapporti con la Nato, migliorare le relazioni con l’Ue, e ristabilirebbe lo stato di diritto in Turchia, almeno stando a quanto pensano molte cancellerie occidentali.

Erdoğan sta attraversando una fase difficile: il suo partito (AKP) ha perso due importanti sfide elettorali nel 2019, quelle per la carica di sindaco a Istanbul e Ankara.

Malgrado il diffuso malcontento per l’attuale situazione politica ed economica del paese, i sondaggi preannunciano un serrato testa a testa fra i leader dei due schieramenti, che renderà probabilmente le consultazioni incerte fino all’ultimo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni Turchia: bus dell'opposizione bersagliato di pietre

"Turchi ingrati", così i sostenitori di Erdoğan dopo la sconfitta a Istanbul e Ankara

Turchia: elezioni amministrative al via, un morto e 12 feriti in Kurdistan