EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Ucraina: attacco russo con droni, morti e feriti nella regione di Kyiv

Borodyanka, Ucraina - 6.3.2023
Borodyanka, Ucraina - 6.3.2023 Diritti d'autore SERGEI SUPINSKY/AFP or licensors
Diritti d'autore SERGEI SUPINSKY/AFP or licensors
Di Isidoro PatalanoMargherita Criscuolo Agenzie:  AP
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Diversi morti e feriti a seguito di un attacco di droni russo nell'area regionale di Kyiv. Intato, il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky ha fatto visita alle basi militari di Bahmut.

PUBBLICITÀ

Diversi sarebbero i civili morti durante l'ultima ondata di attacchi di droni russi in varie regioni dell'Ucraina. Almeno quattro persone sono state uccise una città di Rzhyshchiv, nella regione di Kiev, dopo un attacco a una residenza studentesca. Il numero dei feriti per ora si fermerebbe a sette, mentre quattro persone risulterebbero disperse. Non si esclude la possibilità che ci possano essere altre vittime sotto le macerie.

L'attacco ha colpito il dormitorio di una scuola in uno dei distretti regionali, lo ha reso noto su Telegram il capo della polizia regionale, Andriy Nebytov. 

Molti residenti impauriti stanno lasciando la città. Tetiana Romanenko, un'insegnante di una scuola della zona si è detta "particolarmente stressata" e impaurita dal fatto che non riusciva a trovare gli studenti che, però sono stati ritrovati nel rifugio sotterraneo. "Sembrava che i bambini fossero stati presi. Non ne trovavamo nessuno", ha detto.

Gli attacchi hanno colpito altre regioni oltre a Kiev. Un video, postato sui social dal presidente Volodymyr Zelensky, mostra l'attacco di un missile russo contro un condominio nella città di Zaporizhia, nel sud-est del paese. L'attacco al palazzo avrebbe provocato un morto e 25 feriti.

Le autorità di Mosca presenti nella Zaporizhia occupata sostengono che si trattata di un missile della difesa aerea ucraina, insistendo sul fatto che la Russia non starebbe colpendo le zone residenziali.

La visita di Zelensky alle basi di Bahmut

Il presidente ucraino ha visitato oggi le basi militari nella regione di Donetsk. Zelensky ha ringraziato difensori di Bhamut e gli ha consegnato delle medaglie. Insieme hanno osservato un minuto di silenzio 

per gli "eroi che hanno difeso l'Ucraina" ucraini caduti durante le battaglie.

"Grazie per aver protetto lo stato, la sovranità e l'est dell'Ucraina
Volodymyr Zelensky
Presidente dell'Ucraina
AP/Ukrainian Presidential Press Office
Il presidente dell'Ucraina con i soldati della base militare in BahmutAP/Ukrainian Presidential Press Office

L'attacco nella notte

Le prime esplosioni sono risuonate intorno alle 3 del mattino, ora locale, "seguite da una serie di altre", ha scritto Andriy Nebytov, aggiungendo che una parte della residenza studentesca è stata quasi completamente distrutta ed è scoppiato un incendio. 

Dal canto suo, l'amministrazione militare regionale ha parlato di "un sito civile danneggiato in seguito all'attacco notturno dei droni nella regione di Kiev", senza tuttavia fornire ulteriori dettagli. 

L'incendio divampato in seguito all'attacco ha interessato più di 300 metri quadrati.

Sul posto sono al lavoro unità del Servizio di emergenza statale, della polizia nazionale e dei servizi di emergenza competenti.

LEGGI ANCHE:

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Generazione rubata, i bambini ucraini deportati in Russia affrontano un futuro incerto

Ucraina: nessun sostegno militare dalla Bulgaria

Vladimir Putin accusa l'Ucraina di non volere il piano di pace proposto dalla Cina