EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Siria: attacco aereo israeliano su Damasco per colpire le postazioni di Hezbollah

Damasco si è risvegliata con l'attacco israeliano. (19.2.2023)
Damasco si è risvegliata con l'attacco israeliano. (19.2.2023) Diritti d'autore AP Photo/Omar Sanadiki
Diritti d'autore AP Photo/Omar Sanadiki
Di Euronews World
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

"In un momento in cui la Siria sta curando le sue ferite, seppellendo i suoi martiri e ricevendo condoglianze, simpatia e sostegno umanitario di fronte al devastante terremoto, Israele ha lanciato un attacco aereo contro quartieri abitati da civili", scrive il governo siriano

PUBBLICITÀ

Un attacco aereo israeliano ha preso di mira, la scorsa notte, un quartiere residenziale della capitale siriana Damasco.

Sono almeno 5 i morti e quindici i feriti.

Secondo l'Osservatorio siriano per i Diritti umani, l'attacco ha preso di mira, in particolare, siti e postazioni della milizia filo-iraniana Hezbollah nel quartiere di Kafar Souseh, appena fuori Damasco, e a Dawar al Mazra, circa 12 chilometri a sud della capitale. 
Colpite anche zone residenziali. 

La Siria ha condannato l'offensiva israeliana e ha chiesto alla comunità internazionale e al Consiglio di Sicurezza dell'Onu di punire lo Stato ebraico per i suoi "attacchi sistematici contro la popolazione civile".

"In un momento in cui la Siria sta curando le sue ferite, seppellendo i suoi martiri e ricevendo condoglianze, simpatia e sostegno umanitario di fronte al devastante terremoto, l'entità occupante israeliana ha lanciato un attacco aereo contro abitazioni quartieri abitati da civili", ha dichiarato il ministero degli Esteri siriano, in una nota.

Anche la Russia ha condannato l'attacco aereo israeliano, definendolo una "grave violazione dei diritti internazionali".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele decide di sostenere Kiev

Polveriera Medioriente: torna alta la tensione tra Israele e Territori palestinesi

Siria, raid all'ambasciata dell'Iran a Damasco: Khamenei, "Israele sarà punito"