EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Repubblica Ceca: Praga festeggia Pavel

Elezioni presidenziali in Repubblica Ceca, Pavel vincitore
Elezioni presidenziali in Repubblica Ceca, Pavel vincitore Diritti d'autore Petr David Josek/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Petr David Josek/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nella capitale il vincitore delle presidenziali ha battuto lo sfidante Babis con il 76% dei voti

PUBBLICITÀ

Il secondo turno delle elezioni presidenziali in Repubblica Ceca ha registrato un'affluenza record. Più del 70% degli elettori ha esercitato il proprio diritto di voto. Il vincitore, il generale in pensione Petr Pavel, ha ricevuto quasi un milione di voti in più rispetto al suo avversario, l'ex primo ministro Andrej Babis.

La differenza più grande è stata registrata a Praga: qui Pavel ha ottenuto il 76% dei voti, rispetto al 58% a livello nazionale.

"Sono molto orgoglioso di essere ceco, ora che Pavel diventerà presidente della Repubblica Ceca. Questo è un momento speciale”, ha detto un residente. Secondo un’altra residente ha vinto il candidato migliore: "Pavel può rappresentare adeguatamente la Repubblica Ceca".

Babis ha vinto principalmente nei distretti periferici, soprattutto nel nord-ovest e nel nord-est. Ha vinto anche a Znojmo, vicino all'Austria, pur se con un margine esiguo.

"Il suo partito aveva già vinto le elezioni locali, motivo principale per cui ha avuto la meglio qui. Se guardiamo ai risultati, notiamo che ha vinto nelle piccole città e nei villaggi, e Znojmo è una piccola città", ha detto un abitante. 

Ci sono somiglianze tra la politica di Babis e quella del primo ministro ungherese, Viktor Orban, spiega il corrispondente di euronews Ádám Magyar: "Proprio come Viktor Orban l'anno scorso, durante la campagna elettorale Andrej Babis ha accusato il suo avversario di essere favorevole alla guerra. Ma anche questo non gli è bastato per vincere. La grande domanda ora è se ha ancora o meno un futuro nella politica ceca".

Leggi anche:

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Repubblica Ceca alle urne. Al ballottaggio Babis e Pavel

Non basta il primo turno. Repubblica Ceca al ballottaggio

Repubblica Ceca alle urne, probabile un ballottaggio