EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Barcellona, illuminate le due nuove torri degli evangelisti

Sagrada Familia
Sagrada Familia Diritti d'autore AFP
Diritti d'autore AFP
Di Debora Gandini
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L’accensione è avvenuta 16 dicembre, in concomitanza con il tradizionale Concerto di Natale della Basilica

PUBBLICITÀ

La Sagrada Família a Barcellona ha illuminato per la prima volta le sue due nuove torri. Alte 135 metri, sono dedicate agli evangelisti Luca e Marco. Completate recentemente settano sulla città. L’accensione è avvenuta 16 dicembre, in concomitanza con il tradizionale Concerto di Natale della Basilica.

Le due ali della figura tetramorfa di Luca, identiche per tutte e quattro le torri, sono composte da un iperboloide ellittico alto 9 metri in cemento bianco. Sono state progettate in calcestruzzo, con armature in acciaio di grande complessità geometrica e di particolare qualità e resistenza.

Come parte del complesso centrale le torri degli evangelisti, quattro in tutto, circondano quella di Gesù, rendendole le terze più alte del tempio. Progettate da Antoni Gaudí, ciascuna di loro termina con la corrispondente figura del tetramorfo, con il libro e le ali; figure che l’iconografia, l’arte e l’architettura cristiane hanno utilizzato per secoli per rappresentare gli evangelisti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Barcellona: trattenuta nave da crociera con 1.500 passeggeri, 69 boliviani con visti Schengen falsi

Spagna, a Barcellona la manifestazione contro la chiusura delle centrali nucleari

Protesta agricoltori, i trattori convergono su Sanremo e su Roma