EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Grecia, protesta per la morte dell'adolescente rom ucciso dagli agenti

frame
frame Diritti d'autore frame
Diritti d'autore frame
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Manifestazioni ad Atene e Salonicco, scontri con la polizia: 32 fermi e tre arresti

PUBBLICITÀ

Non accenna a placarsi in Grecia l'indignazione per la morte di un adolescente di etnia rom ucciso con un colpo di pistola alla testa sparato da un poliziotto lo scorso 5 dicembre.

Migliaia di persone sono scese in piazza ad Atene e Salonicco per chiedere giustizia, e a margine di entrambe le manifestazioni si sono registrati scontri con gli agenti, che hanno fatto ricorso ai gas lacrimogeni per allontanare la folla.

A Salonicco, in particolare, gruppi di persone armate e incappucciate hanno preso di mira le forze di sicurezza, fatte obiettivo del lancio di alcune bottiglie incendiarie.

Secondo fonti ufficiali, al termine della giornata la polizia ha eseguito 32 fermi e tre arresti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni europee, i conservatori moderati greci in testa nei sondaggi

Clima, Grecia: sembra di stare su Marte, è Atene

Elezioni Ue, Grecia: disoccupazione alta e salari bassi preoccupano i giovani