EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Tornano le folle di Friday’s for Future che criticano l'inerzia della politica

Manifestazioni in Francia
Manifestazioni in Francia Diritti d'autore AFP
Diritti d'autore AFP
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Friday’s for Future in vista del 25 settembre ha lanciato un’Agenda climatica con 5 proposte che andrebbero incluse in ogni programma politico

PUBBLICITÀ

Primo sciopero globale per il clima del nuovo anno scolastico. In tutta Europa e non solo studenti, lavoratori e cittadini si sono uniti a Friday’s for Future che in vista del 25 settembre lancia un’Agenda climatica con 5 proposte che andrebbero incluse in ogni programma politico, obiettivo limitare l'aumento delle temperature a 1,5 gradi in questo secolo, un'utopia? Lo slogan della manifestazione è «People non profit», ovvero priorità alle persone e non al profitto. In apparenza sono molti i politici e i partiti italiani che hanno espresso solidarietà nei confronti degli attivisti del clima come Alleanza Verdi, Sinistra Italiana e Unione Popolare, tuttavia chi manovra veramente le leve del potere in tutto il mondo non sembra veramente preoccupato dalla rivoluzione climatica e da un modello economico e di sviluppo assolutamente non più sostenibile dal pianeta.

Le marce in Italia, Germania, Portogallo, Francia

Anche in Italia Friday’s for Future è sceso in piazza in decine di città con cortei alimentati dai tanti disastri climatici dell'estate. A Lisbona centinaia di giovani hanno scandito slogan come "Il clima si sta scaldando e i politici stanno a guardare", o "Non c'è il pianeta B". Siamo alle porte di un crollo della civiltà, avvertono alcuni, a causa della dipendenza dai combustibili fossili. Anche in Francia ci sono state decine di marce e raduni con i giovani animatori dell'iniziativa che percorre tutto il pianeta grazie alla determinazione della giovanissima attivista svedese Greta Thunberg che nel 2018 aveva lanciato il programma di sensibilizazione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Profughi climatici, una realtà destinata ad aumentare

L'impatto del cambiamento climatico sull'agricoltura italiana

Fridays for Future, la piazza si riscalda in vista della Conferenza Onu sul clima