EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Ucraina: il carro armato faidaté

Veicoli ucraini passato davanti a un carro armato russo distrutto
Veicoli ucraini passato davanti a un carro armato russo distrutto Diritti d'autore Bernat Armangue/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
Diritti d'autore Bernat Armangue/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
Di Eloisa Covelli
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In mancanza di veicoli militari, i soldati trasformano auto civili in macchine da guerra

PUBBLICITÀ

Sembra un'auto russa, invece è un cavallo di Troia. Una macchina da corsa trasformata in macchina da guerra. Nella città di Zaporižžja, nell'est dell'Ucraina, un gruppo di soldati si è messo all'opera per trasformare questa vecchia auto in un carro armato, capace di passare inosservato trai nemici.

I nostri uomini dicono che è maneggevole e veloce, è molto utile anche per l'intelligence o per brevi missioni militari. Piace ed è per questo che ci stiamo lavorando.
Yevgen
meccanico

Due meccanici, un saldatore e un soldato hanno preso una vecchia auto russa modello Sputnik e l'hanno riadattata alla guida sul campo. Poi hanno potenziato il motore e hanno aggiunto due sedili sul retro. La doppia apertura consente di sparare sia davanti che dietro.

L'obiettivo è fare un'auto che passi inosservata tra le fila nemiche.
Maksym Sendukov
saldatore

Ma non si tratta di un caso isolato. Un gruppo di volontari europei e americani sono al lavoro da marzo per trasformare auto civili in carri armati. Hanno giò modificato 60 vetture e altre 15 sono in lavorazione. L'idea è venuta a Oleksii, un ucraino escluso dalla battaglia per motivi di salute. Ha così escogitato un altro modo per rendersi utile.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina: asta record per la medaglia del Nobel russo

Kiev: "Mosca punta ai confini del Lugansk entro il 26 giugno"

Agonia senza fine nell'Est dell'Ucraina. Lavrov: "USA falliranno"