This content is not available in your region

Turchia, crollo della lira: inflazione e proteste (contro Erdoğan)

Access to the comments Commenti
Di Cristiano Tassinari  & Euronews Turkey
euronews_icons_loading
AP Photo
AP Photo   -   Diritti d'autore  Emrah Gurel/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

È dovuta intervenire la polizia a disperdere centinaia di manifestanti, che nelle piazze principali di Istanbul e Ankara hanno protestato - soprattutto mercoledi 24 novembre - e stanno continuando a protestare per la drammatica situazione economica della Turchia.

Almeno 30 manifestanti sono stati fermati dalle forze dell'ordine.

Emrah Gurel/AP
La polizia turca non va tanto per il sottile...Emrah Gurel/AP

Crollo della lira turca

Proprio martedi scorso, la lira turca ha raggiunto il suo minimo storico, a causa delle politica monetaria del presidente Recep Tayyip Erdoğan (67 anni).
La valuta ha perso più del 43% del suo valore contro il dollaro dall'inizio dell'anno e gli analisti temono che la caduta vertiginosa non possa che continuare.

La manifestazione è stata organizzata dal sindacato turco dei lavoratori dell'istruzione, Eğitim İş, in occasione della Giornata dell'Insegnante, che in Turchia si celebra il 24 novembre.

I manifestanti hanno bruciato bollette di luce, acqua e gas, estratti conto bancari e buste paga (sempre più magre!) dei lavoratori.

Spiega l'insegnante Ayse Demirel:
"Ogni giorno ci facciamo queste domande: come pagherò l'affitto, come arriverò alla fine del mese, quali saranno i nuovi alti prezzi di domani nei supermercati? Questo è ciò a cui pensiamo tutto il tempo".

Screenshot video
"Quanto saranno alti i prezzi domani al supermercato?"Screenshot video

Un altro insegnante, Olcay Keten:
"Il rapido aumento del dollaro, la crisi economica che ci sta colpendo, l'aumento dei prezzi su qualunque prodotto: questo porta allo scioglimento dei nostri stipendi".

Screenshot video
"I nostri stipendi si sciolgono!"Screenshot video

Una "indipendenza economica turca" che non funziona

Il presidente Erdoğan, nel suo progetto di "indipendenza economica turca", continua a rifiutare di alzare i tassi d'interesse, ma l'inflazione vola in tutta la Turchia, i prezzi del cibo e dei beni di prima necessità sono alle stelle, causando una crisi economica che rischia di far esplodere il conflitto sociale.

Emrah Gurel/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
AP PhotoEmrah Gurel/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved