Germania verso il voto: Merkel e Laschet nelle zone alluvionate

Germania verso il voto: Merkel e Laschet nelle zone alluvionate
Diritti d'autore Oliver Berg/(c) dpa Pool
Diritti d'autore Oliver Berg/(c) dpa Pool
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'attuale Cancelliera si fa scortare dal delfino cristiano-democratico, che non brilla nei sondaggi

PUBBLICITÀ

Ci sarà molto lavoro per il prossimo governo tedesco e la nuova cancelleria dopo le elezioni del 26 settembre. Molto da ricostruire nelle località devastate dalle inondazioni dello scorso luglio come nel land della Renania Settentrionale-Vestfalia. Lo dice la stessa Angela Merkel, cancelliera uscente, in visita nei luoghi disastrati accanto al candidato dei cristiano democratici Armin Laschet che promette di occuparsi dele persone e delle zone colpite dalle alluvioni. Il successore di Merkel si è impegnato a ricostruire asili, scuole e fabbriche affinché i lavoratori possano tornare alle loro occupazioni.

"Ecco c'è una piccola speranza, un ponte che sarà transitabile tra 14 giorni. qualcosa di importante accade, ma certo, è altrattanto chiaro che non riguarda tutti i ponti e tutte le località per le quali ci vorrà più tempo" dice Angela Merkel nel punto stampa dopo la visita dei luoghi disastrati.

Armin Laschet con questa visita cerca di acquistare seguito tra gli elettori, per il momento infatti i sondaggi non sono incoraggianti.

"Tutti assieme vogliamo assicurare che le persone colpite potranno tornare a vivere nelle loro case, al momento molti non sono in condizione di farlo. Tutti gli sforzi devono esser indirizzati ad assicuarre che tutti possano tornare alle rispettive abitazioni" dice Laschet.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania, la corsa per il dopo Merkel: in calo il partito della Cancelliera

Germania, CDU dà il via ufficiale alla campagna elettorale

Germania, ancora una spy story: arrestate tre persone a libro paga della Cina