ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Mosca, al via la rivaccinazione contro le varianti del Covid-19

Di euronews
euronews_icons_loading
Vaccinazioni Mosca
Vaccinazioni Mosca   -   Diritti d'autore  euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

La variante Delta spaventa anche la Russia, dove i contagi sono da settimane in forte crescita. Dopo l’obbligo vaccinale in molte zone del Paese per diverse categorie, ora a Mosca sarà possibile effettuare la rivaccinazione negli hub allestiti nella capitale. Un modo per contrastare la pandemia e il numero di infetti, come sottolineato anche dal vicesindaco Anastasia Rakova.

Il vaccino utilizzato sarà sempre Sputnik Light o Sputnik V e sarà disponibile anche nelle cliniche sparse nella città. "Una sfida per intensificare la campagna di vaccinazione nazionale, ha dichiarato il presidente Vladimir Putin. È fondamentale convincere le persone che devono ancora vaccinarsi, perché questo è l'unico modo per fermare la pandemia".

Una mossa del governo che arriva in un momento delicato. Mosca ha consigliato a chi si era vaccinato sei mesi fa di fare il richiamo fondamentale per ottenere un’ottima copertura contro il Covid-19 e contro le varianti più contagiose e aggressive.

Dopo che la situazione epidemiologica sarà migliorata, si consiglia ai cittadini di rivaccinati una volta all'anno. In Russia fino a meno di un mese fa sono solo 19 milioni di persone avevano ricevuto almeno una dose di vaccino, su una popolazione di circa 146 milioni di abitanti.