ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Etna: nuova fase eruttiva, getti di lava alti 300 metri

Intensificata attività al cratere di Sud-Est
Intensificata attività al cratere di Sud-Est
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CATANIA, 22 FEB – L’Etna continua a dare spettacolo
in tarda serata con una nuova fase eruttiva che si è
ulteriormente intensificata con getti di lava alti 300 metri
sopra il cratere di Sud-Est. Il fenomeno è monitorato
dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio
etneo (Ingv-Oe) di Catania. L’ampiezza media del tremore
vulcanico mostra valori elevati con tendenza all’incremento. La
sorgente del tremore risulta localizzata al di sotto del cratere
di Sud-Est, nell’intervallo di profondità tra i 2.800 e i 2.900
metri sopra il livello del mare. Anche l’attività infrasonica ha
raggiunto livelli elevati, con il tasso di accadimento e
l’energia dei transienti in aumento. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.