ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Brillamento ordigno nel Ravennate

Access to the comments Commenti
Di ANSA
A Lugo. Evacuate 137 famiglie per un totale di 313 persone
A Lugo. Evacuate 137 famiglie per un totale di 313 persone
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 19 GIU – Verrà fatto brillare domenica un
residuato bellico della Seconda Guerra Mondiale rinvenuto nel
corso di lavori agricoli nella frazione di Ascensione a Lugo,
nel Ravennate. L’ordigno – una bomba d’aereo statunitense – è
già stato posto in sicurezza: le operazioni di despolettamento e
allontanamento inizieranno alle 9 e si concluderanno non oltre
le 13. Per l’occasione è prevista l’evacuazione degli abitanti
nel raggio di 700 metri dal punto in cui si trova l’ordigno;
sono interessate 137 famiglie per un totale di 313 persone, di
cui 41 minori e 99 over 65. La Protezione civile della Bassa Romagna ha già provveduto a
contattare i residenti e le aziende della zona. Nelle aree di
brillamento a partire dalle 9 il traffico sarà consentito solo
in uscita. I Comuni di Lugo e Sant’Agata sul Santerno
istituiranno al centro sociale “Il Tondo” di Lugo un punto di
accoglienza per chi avesse necessità. L’ordigno sarà poi
trasportato dagli artificieri presso una cava di Filo dove verrà
fatto brillare in sicurezza.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.