ULTIM'ORA
This content is not available in your region

AstraZeneca: in Italia altre 684.000 dosi del vaccino. Trenitalia annuncia le Frecce Covid Free

Access to the comments Commenti
Di Cinzia Rizzi Agenzie:  ANSA
euronews_icons_loading
Un operatore sanitario somministra una dose di vaccino AstraZeneca a una donna, in un centro di vaccinazione allestito alla stazione Termini di Roma
Un operatore sanitario somministra una dose di vaccino AstraZeneca a una donna, in un centro di vaccinazione allestito alla stazione Termini di Roma   -   Diritti d'autore  AP Photo/Alessandra Tarantino
Dimensioni di testo Aa Aa

Sono arrivate lunedì sera nell'hub nazionale vaccini dell'Aeroporto di Pratica di Mare 684.000 dosi del vaccino AstraZeneca. E da questo martedì vengono distribuite alle Regioni, nell'ambito dell'operazione del Ministero della Difesa "Eos".

Una buona notizia, che arriva poco dopo il via libera da parte del Ministero della Salute, all'uso del vaccino, prodotto dal gruppo anglo-svedese, anche per le persone sopra i 65 anni, escluse quelle "estremamente vulnerabili", per patologie particolari.

Nel frattempo Trenitalia annuncia le Frecce Covid Free, un servizio sperimentale che partirà ad aprile, con un Frecciarossa che collega Roma e Milano, al quale si accederà solo previo tampone effettuato in stazione, sia per il Personale Viaggiante che per i passeggeri. Si tratta di una prima in Europa, che ha come obiettivo quello di rilanciare viaggi e turismo a un anno dall'inizio della pandemia.

Dopo l'esperimento tra la capitale e la città lombarda, la soluzione verrà adottata anche per altre destinazioni turistiche, come Venezia, Napoli e Firenze.

Video editor • Cinzia Rizzi