ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Muore a 65 anni Eddie Van Halen

euronews_icons_loading
Eddie Van Halen
Eddie Van Halen   -   Diritti d'autore  Chris Pizzello/CHRIS PIZZELLO/INVISION/AP
Dimensioni di testo Aa Aa

Era malato di un cancro alla gola contro il quale aveva lottato strenuamente, ma non è riuscito ad arginarlo. Si è spento così a 65 anni a Santa Monica in California Eddie Van Halen, un pezzo di storia della musica. Leggenda dell'hard rock, fondatore col fratello della band che porta il loro cognome, era un chitarrista riconosciuto a livello globale. Edward Lødewijk era il suo vero nome, olandese d'origine poi naturalizzato statunitense, nato a Nimega, Rolling Stone lo ha classificato all'ottavo posto tra i cento migliori chitarristi di sempre. Salì sull'Olimpo negli anni 80 quando l'hard rock e il punk non solo dominavano l'immaginario di mezzo mondo ma erano anche un fertile territorio di produzione musicale. L'album 1984 in solo un anno diventa cinque volte disco di platino e il celebre singolo Jump ha fatto storia. La band ha vinto il Grammy Award 1992 per la miglior interpretazione hard rock con l'album For Unlawful Carnal Knowledge. Nel gennaio 2007 i Van Halen vengono inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame.

A dare l'annuncio della morte di Eddie Van Halen è stato su twitter il figlio Wolfgang.

Il musicista si è spento al Providence Saint John's Health Center, con lui la consorte Janie e il fratello Alex col quale nel 1972 aveva fondato la band.