ULTIM'ORA
This content is not available in your region

John Lewis, un difensore dei diritti, serio, imparziale che criticava gli eccessi di BLM

euronews_icons_loading
John Lewis, un difensore dei diritti, serio, imparziale che criticava gli eccessi di BLM
Dimensioni di testo Aa Aa

Enorme, il murale di John Lewis torreggia sul quartiere Sweet Auburn di Atlanta. Sabato, le persone in lutto si sono radunate all'ombra della famosa immagine dell'icona dei diritti civili. John Lewis si è sppenti all'età di 780 anni come comunicato dalla speaker dellla camera, Nancy Pelosi.

20 '' SOT Peter Loge, professore associato di Media e affari pubblici, George Washington School of Media & Public Affairs

"Parte di Black Lives Matter è in grado di accadere a causa di John Lewis, a causa di ciò che ha fatto quando era un giovane, cosa che ha continuato a fare durante la sua carriera politica. Una delle ultime sue foto in pubblico è in piedi su Black Lives Matter Plaza a Washington, DC. "

34 '' John Lewis a Black Lives Matter Plaza (Archivio 07/06)

È assolutamente vero che Lewis abbia speso la propria esistenza battendosi per i diritti civili, ma è anche vero che non era d'accordo con alcune derive del movimento. Adesso che è morto però personaggi come Patrisse Cullors, una delle fondatrici del movimento, afferma che Lewis era assolutamente d'accordo con la lotta.

49 '' SOT Patrisse Cullors, Black Lives Matter Co-Founder

"Siamo stati nelle strade e le stesse tattiche della polizia sono state usate contro di noi come modo per dissuaderci dal combattere per la libertà dei neri e, tuttavia, ciò non ha mai scoraggiato il deputato Lewis. È sempre stato dalla parte giusta della storia ancora e ancora e ancora ".

A 7,10 Patrisse Cullors dichiara: "siamo marxisti". Eccessi del genere avevano spinto Lewis a criticare delle derive del movimento BLM

1'11 Bandiera a mezz'asta a Washington

In segno di rispetto la bandiera stelle e strisce è stata issata a mezz'asta in diversi edfici pubblici nel paese. Malgrado le differenze persino il presidente Trump ha twittato per rendere o,aaggio a Lewis, un riconoscimento della grandezza di un personaggio a volte osteggiato persino nelle fila del partito democratico