ULTIM'ORA
This content is not available in your region

State of the Union: la paura delle seconde ondate di contagi affligge l'Europa

euronews_icons_loading
State of the Union: la paura delle seconde ondate di contagi affligge l'Europa
Diritti d'autore  Emilio Morenatti/AP2020
Dimensioni di testo Aa Aa

La seconda ondata è arrivata in Europa

Dall'inizio della pandemia, si è insinuata la paura di una seconda ondata e beh, sembra che l'Europa ne sia colpita proprio ora.

L'allentamento delle restrizioni, la riapertura di scuole e ristoranti e l'inizio dell'estate hanno creato un senso di normalità che si è rivelato infido.

In Germania, le autorità hanno nuovamente bloccato diverse regioni, dopo che si è verificata un'esplosione di infezioni attorno a un impianto di lavora zione della carne.

Il primo ministro belga ha già colpito Lisbona e la valle del Tago.

Sono tutti elementi di un quadro più ampio che, secondo l'Organizzazione mondiale della sanità, sembra abbastanza deprimente.

Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell'OMS afferma: "Nel primo mese della pandemia sono stati segnalati meno di 10.000 casi. Negli ultimi mesi sono stati segnalati quasi 4 milioni di casi. Ci aspettiamo di raggiungere un totale di 10 milioni di casi entro la prossima settimana".

Attesa per la presidenza di Angela Merkel al consiglio europeo

Pandemia, ripresa economica, relazioni con la Cina, Brexit e cambiamenti climatici saranno presto tra le mani di Angela Merkel.

Il 1 ° luglio, la Germania assume la presidenza dell'UE e le aspettative sono già molto alte: solo un leader di lunga esperienza può risolvere i problemi.

Ci sono grandi aspettative per la presidenza tedesca: è la seconda presidenza del Consiglio di Angela Merkel dopo il 2007, quando ha svolto un ruolo centrale nella negoziazione del Trattato di Lisbona. Potrebbe essere di nuovo la "salvatrice dell'Europa"?

Di sicuro la gestione della pandemia ha fatto crescere i consensi per lei nel paese ed è di nuovo il politico più popolare in Germania. La sua esperienza, la sua conoscenza degli altri leader europei e la sua empatia in particolare per i paesi più piccoli e i nuovi paesi dell'Europa orientale è importante come prerequisito per poter mediare un consenso.

Annullato l'Eurovision song contest

La Germania è conosciuta per molte cose, come la longevità dei suoi cancellieri e l'entusiasmo del paese per l'Eurovision Song Contest.

Quest'anno il Coronavirus ha lasciato molti fan a bocca asciutta, poiché la più grande competizione musicale del mondo è stata cancellata.

Ma l'Eurovision Song Contest ha uno status di culto tale che il gigante dello streaming americano Netflix ha prodotto un film commedia che arriverà presto nelle nostre case.

Si tratta del film "La storia di Fire Saga", che rappresenta l'Islanda con la canzone "Volcano Man".

Hollywood prende in giro l'Europa - e per una volta hanno ragione.