EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Earth Day: Parmitano, Forze armate in prima fila contro contagio

Earth Day: Parmitano, Forze armate in prima fila contro contagio
Astronauta, eroi quelli che in silenzio seguono senso dovere
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 22 APR - " Sto seguendo l'impegno delle Forze Armate su tutti i piani nell'emergenza coronavirus. Grazie a tutti quelli che sono in prima fila per rallentare contagio". Lo ha detto l'astronauta italiano Luca Parmitano (che è anche colonnello dell'Aeronautica) intervenendo in collegamento dagli Usa nel panel finale della maratona streaming "Cosa ci dice la terra", organizzata da National Geographic per celebrare il 50/o anniversario dell'Earth Day (Giornata della Terra). "Non penso a noi astronauti come eroi - ha aggiunto-. Ritengo che i veri eroi siano quelli invisibili, che fanno il loro lavoro in silenzio, tutti i giorni, seguendo il loro senso del dovere. Noi astronauti siamo molto privilegiati e comunque siamo a servizio di scienza, tecnologia e esplorazione". La Terra "è la culla dell'umanità, sarà sempre la nostra casa, ma mi piacerebbe pensare che la scienza ci permetterà di creare una tecnologia interplanetaria. Si parla di tempi lunghissimi, ma è un sogno che ci accompagna di sempre. Non credo saranno possibili a breve viaggi interstellari, ma comunque la tecnologia ci permetterà di conoscere gli altri pianeti e di conseguenza di apprezzare di più anche il nostro". Dobbiamo imparare "ad ascoltare la Terra" e programmare le nostre azioni per il futuro "seguendo la scienza, che non ha un'opinione, ma ti dice i fatti". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'Europa che voglio: difesa comune e sicurezza, cosa farei da europarlamentare

Iran, alle cerimonie funebri di Raisi rappresentanti da tutto il mondo: Khamenei incontra Haniyeh

Le notizie del giorno | 22 maggio - Pomeridiane