ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Migranti, le difficoltà ai tempi del coronavirus

euronews_icons_loading
Migranti, le difficoltà ai tempi del coronavirus
Diritti d'autore  euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

S'interrompono per il momento le operazioni congiunte di Medici senza frontiere e della nave Ocean Viking. Dopo 4 anni di collaborazione le due organizzazioni sono divise circa la strategia da prendere in tempi di coronavirus. Resteranno quindi per ora nel porto di Marsiglia.

Nemmeno la pandemia riesce a fermare l'arrivo di uomini e donne disposti a tutto pur di non restare in Libia dove la condizione è praticamente dantesca per chi spera di imbarcarsi per l'Europa.

L'Alan Kurdi invece, è riuscita a concludere la sua odissea ed a trafferire dopo due settimane i migrant che aveva a bordo su di un battello piu' grosso, la nave Rubattino. Questa resterà al largo delle coste di Palermo per un periodo di quarantena.