ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid-19: musica dai balconi insieme alla Filarmonica della Scala di Milano

euronews_icons_loading
Covid-19: musica dai balconi insieme alla Filarmonica della Scala di Milano
Diritti d'autore  Facebook/@FilarmonicaScala
Dimensioni di testo Aa Aa

La musica aiuta a non sentire dentro il silenzio che c’è fuori, diceva chi, come Jean-Sébastien Bach, ha aperto con le sue partiture il cassetto dei sogni.
Così l'orchestra della Scala di Milano ha voluto parlare in musica e rilanciare il sogno di una rinascita post Covid-19.

Con un video appello i 64 musicisti della Filarmonica hanno invitato tutti, ma proprio tutti, a scaricare la partitura musicale e ad unirsi a loro, domenica, alle 12.30, per suonare il "Canone di Pachelbel" da casa.

Un flash mob sonoro collettivo, come segno di vicinanza a tutti i medici, agli operatori sanitari, della protezione civile e delle forze dell'ordine, ai volontari e a tutte le associazioni e le persone che stanno dedicando il loro impegno a sostegno di chi soffre a causa della pandemia. I musicisti si esibiranno dalle loro finestre con l'esecuzione del celebre Canone in re maggiore di Johann Pachelbel.

"La musica è la lingua universale - hanno detto, lanciando l'iniziativa con l'hashtag #Italiasuona - attraverso di essa vogliamo essere vicini alle persone in un momento così difficile per tutta l'umanità".

Chi non è in grado di suonare uno strumento può scaricare la versione preregistrata dell'orchestra e sincronizzarla sul proprio stereo per partecipare al concerto di Pasqua, dedicato ai medici, agli infermieri e a chi combatte la sua battaglia per i più bisognosi.