EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Regno Unito: salvati 90 migranti nel canale della Manica

Regno Unito: salvati 90 migranti nel canale della Manica
Diritti d'autore EN
Diritti d'autore EN
Di euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I migranti sono stati intercettati dalle autorità del Regno Unito mentre cercavano di attraversare la Manica, soccorsi da squadre di salvataggio e portati a Dover

PUBBLICITÀ

Circa 90 migranti, tra adulti e bambini, suddivisi in svariate piccole imbarcazioni, sono stati salvati nel canale della Manica, raccolti in acqua da squadre di salvataggio britanniche e condotti a Dover.

Tra questi, provenienti da Siria, Yemen e Mali, 15 hanno affermato di "essere minorenni",

Lo scorso anno, 2000 persone sono arrivate nel Regno Unito dopo aver attraversato la Manica in barca.

"Queste barche non sono dotate di un navigatore o un timoniere - dice Andy, ex Guardia costiera britannica - sono sospinte in mare e lasciate andare, e funziona: ci sono così tanti soldi in gioco, circa 3-4000 sterline a testa per passaggio, sono stati segnalati due o tre decessi, ma un giorno è facile prevedere una grande catastrofe".

EN

Tali tentativi sono assai pericolosi, tuttavia i migranti radunatisi in campi di fortuna lungo la Francia settentrionale affermano di non essere scoraggiati dai rischi.

"Quando il Governo in Francia o nel Regno Unito non ci lascia attraversare con i camion - dice questo migrante - dobbiamo andare in barca: è pericoloso per noi, ma lo faremo, lo faremo al più presto".

Euronews sta preparando uno speciale approfondimento sulla migrazione illegale dalla Francia al Regno Unito, che andrà in onda in "Unreported Europe" venerdì prossimo

Photo credit should read: Gareth Fuller/PA WireGareth Fuller
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La nuova crociata di Nigel Farage: bloccare il flusso dei migranti sulla Manica

Calais, la Brexit non spaventa i migranti: "Vogliamo sempre andarcene"

Elezioni Regno Unito: il ritorno di Nigel Farage, i conservatori perdono voti