ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Clima: la mimosa ora sboccia a febbraio

euronews_icons_loading
Clima: la mimosa ora sboccia a febbraio
Diritti d'autore
fermo immagine video Afp
Dimensioni di testo Aa Aa

La mimosa è stata scelta nel dopoguerra in Italia come fiore dell'8 marzo, la festa della donna, perché era economica e sbocciava a marzo. Ma appunto dal dopoguerra ad oggi il clima è cambiato, così ora questo fiore sboccia a inizio anno: gennaio o febbraio. In questi giorni, in pieno carnevale, si fa la raccolta sulla Riviera dei Fiori in Liguria.

"In questi anni c'è stato un cambiamento climatico che ha favorito questa fioritura precoce, soprattutto nel mese di febbraio e anche gennaio. Per noi è un po' un problema perché ci dà poco tempo per la raccolta e per la commercializzazione" dice Franco Fogliarini, presidente della cooperativa Agroflor.

Dalla riviera i fiori, che sono alla base dell'economia locale, vengono mandati in tutto il mondo. Ma rischiano di arrivare all'8 marzo un po' rovinati. E chissà se questa tradizione italiana, di regalare mimose l'8 marzo, sfiorisca a causa del cambiamento climatico.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.