Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Rogo alla Grenfell Tower: vigili del fuoco sotto accusa

Rogo alla Grenfell Tower: vigili del fuoco sotto accusa
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Norme sulla sicurezza carenti e vigili del fuoco britannici non preparati. Questo è quanto emerge dal rapporto sul maxi incendio alla Grenfell Tower a Londra del 2017. Nel rogo perserono la vita 72 persone, tra cui due giovani italiani, Gloria Trevisan e Marco Gottardi.

Parte del documento, anticipato da alcuni media britannici, parla dell’incidente con più vittime nella City dalla Seconda Guerra Mondiale. Il rapporto dell'ex giudice della Corte Suprema ora in pensione, Moore-Bick, ha inoltre stabilito che quell'edificio era stato ristrutturato in violazione delle leggi di sicurezza, contrariamente a quanto, invece, finora sostenuto dalla ditta che aveva prodotto i pannelli di alluminio e i rivestimenti.

Secondo il giudice, che ha guidato l'inchiesta, nonostante si fosse a conoscenza dei rischi collegati agli incendi nelle costruzioni con numerosi piani, la "preparazione e la pianificazione della risposta a un incendio come quello di Grenfell" da parte dei pompieri è stata molto al di sotto delle aspettative.

Senza quegli errori umani e la superficialità quella tragedia poteva essere evitata.