Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Roma, trovato fantoccio di Greta Thunberg impiccato ad un ponte

Roma, trovato fantoccio di Greta Thunberg impiccato ad un ponte
Diritti d'autore
Foto: Twitter/Virginia Raggi
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Un fantoccio che rappresenta la nota attivista Greta Thunberg è stato trovato nella mattina del 7 ottobre appeso con una corda sotto al ponte in via Isacco Newton, a Roma. Alla sagoma, con treccine e mantellina anti-pioggia, era attaccato un cartello con su scritto: "Greta is your God".

La procura di Roma indaga per minacce aggravate. A coordinare l'indagine è l'aggiunto, Francesco Caporale, che attende una prima informativa della polizia scrive AdnKronos. La sindaca della Capitale, Virginia Raggi, ha definito il gesto "vergognoso", inviando all'attivista 16enne e alla sua famiglia "la mia solidarietà e quella di tutta Roma". Anche il leader del PD, Zingaretti, ha parlato di "violenza macabra" mentre il ministro dell'ambiente Costa l'ha definito "un atto inaccettabile e criminale, che ci vedrà ancora più compatti sullo stesso fronte".

In queste ore è in corso in tante città del mondo la protesta di Extintion Rebellion con diversi arresti da Amsterdam a Londra. Chiedono che venga proclamato lo stato di emergenza ambientale e climatica, azzeramento delle emissioni di gas serra entro il 2025, assemblee di cittadini con potere deliberativo.

Sono stati definiti i "fratelli arrabbiati" dei ragazzi di Fridays For Future, il movimento di Greta Thunberg. Hanno qualche anno di più dei giovani di FFF (coi quali hanno un buon rapporto) e vengono dall'attivismo ambientalista e sociale. Sostengono la lotta non violenta, la fiducia nella scienza e la disobbedienza civile. XR è nato in Inghilterra nel novembre del 2018, dal movimento Rising Up!. Si è fatto conoscere in tutto il mondo quando dal 15 al 25 aprile di quest'anno ha occupato aree chiave di Londra, paralizzando la città. A Roma, la settimana italiana di proteste comincia con una "occupazione" di piazza Montecitorio alle 14.