Nazanin Zaghari-Ratcliffe trasferita presso un ospedale psichiatrico

Nazanin Zaghari-Ratcliffe trasferita presso un ospedale psichiatrico
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il trasferimento dal carcere sarebbe stato sollecitato da uno psicologo per il "forte deterioramento" del suo stato di salute secondo quanto riferito dai familiari

PUBBLICITÀ

La cittadina anglo-iraniana Nazanin Zaghari-Ratcliffe è stata trasferita dalla prigione di Evin al reparto psichiatrico dell'ospedale Imam Khomeini di Teheran, dove resta sotto sorveglianza.

il trasferimento dal carcere sarebbe stato sollecitato da uno psicologo per il "forte deterioramento" del suo stato di salute secondo quanto riferito dai familiari. La 40enne era stata arrestata nell'aprile del 2016, l'accusa quella di aver cercato di rovesciare il regime iraniano. Il caso è da tempo al centro di tensioni tra Teheran e Londra, che ne chiede la liberazione. Tensioni aggiuntive a quelle in corso da maggio per questioni geopolitiche ed economiche, incluso il sequestro della petroliera iraniana Grace 1.

Nazarin  è stata  arrestata dai Pasdaran iraniani all’aeroporto Imam Khomeini di Teheran mentre era in procinto di prendere un volo per Londra e insieme al marito, Richard Ratcliffe, aveva cominciato uno sciopero della fame. I suoi familiari affermano di non aver piu contatti con lei da più di 36 ore.

REUTERS/Simon Dawson
Il marito di Nazanin, Richard Radcliffe di fronte all'ambasciata iraniana a LondraREUTERS/Simon Dawson
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La battaglia di Nazanin, anglo-iraniana detenuta in Iran annuncia sciopero della fame

Medio Oriente: Pasdaran sequestrano nave "legata a Israele"

Israele pronta a un attacco iraniano entro 48 ore, attacco dei coloni israeliani in Cisgiordania