EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Tra Tirolo e Baviera è scontro sulla viabilità

Tra Tirolo e Baviera è scontro sulla viabilità
Diritti d'autore 
Di Salvatore Falco
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Tra Tirolo e Baviera è scontro sulla viabilità. L'amministrazione provinciale austriaca dichiara guerra ai navigatori che suggeriscono percorsi alternativi in caso di code in autostrada. La Baviera chiede l'intervento del governo federale.

PUBBLICITÀ

Il Tirolo dichiara guerra ai navigatori che suggeriscono percorsi alternativi in caso di code in autostrada.

L'amministrazione provinciale austriaca ha deciso di limitare l'accesso alle strade provinciali, una decisione che provoca l'ira dei colleghi bavaresi perché il divieto colpisce soprattutto chi arriva dal sud della Germania. La restrizione resterà in vigore fino a metà settembre.

"Il provvedimento tirolese è chiaramente contrario al diritto europeo perché limita la libertà di viaggiare in Europa - Markus Söder, Presidente della Baviera - Il governo bavarese giuridicamente non può fare causa al Tirolo perché questa è una prerogativa del governo federale. Chiediamo l'intervento del governo tedesco perché non vogliamo rispondere con una misura simile, sarebbe una reazione sbagliata. Non ci sentiamo offesi, ma siamo molto delusi da questo comportamento, perché c'era un dialogo in corso con i tirolesi".

La vice governatrice del Tirolo, la verde Ingrid Felipe, parla di un provvedimento di "legittima difesa". L'elenco delle strade chiuse al transito è stato inserito nella banca dati online del ministero degli interni, dalla quale prendono informazioni i navigatori satellitari.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Austria: paese colpito da un'enorme colata di fango dopo forti temporali

Maltempo Europa: quinta vittima in Germania, emergenza in Austria e Polonia

Piano Ruanda, l'Austria elogia il Regno Unito: insieme per modificare il sistema legale europeo