EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ucciso a fucilate, preso presunto killer

Ucciso a fucilate, preso presunto killer
Sarebbe amico della vittima. Era ubriaco, si aggirava con fucile
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 17 GIU - Delitto questa sera nelle campagne tra Sestu e San Sperate nell'hinterland di Cagliari. Un uomo è stato ucciso con alcuni colpi d'arma da fuoco, a quanto pare un fucile. Il fatto è avvenuto poco prima delle 21. La vittima avrebbe tra i 50 e i 60 anni. Un coetaneo della vittima, A.S. personaggio noto alle forze dell'ordine, è stato bloccato in un bar di Sestu ed è il principale sospettato del delitto. Da quanto si apprende, alla polizia subito dopo l'omicidio, è arrivata una segnalazione di una persona che si aggirava con un fucile per le vie di Sestu, poi rintracciata nel bar. A quanto pare vittima e presunto assassino erano amici. L'uomo portato in Questura era ubriaco e potrebbe aver avuto una discussione con l'uomo poi ucciso.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bangladesh: studenti non fermano la protesta, il governo estende il coprifuoco

Trump tesse le lodi di Putin, Xi e Orbán, sull'attentato: "Ho preso un proiettile per la democrazia"

Alta tensione tra Israele e Houthi: morti e feriti a Hodeida, abbattuto un missile dallo Yemen